Telefono e guida, pochi in grado di farlo in sicurezza

Solo il 2,5% delle persone in grado di guidare in sicurezza e parlare al cellulare



telefono

Uno studio dell'Università dello Utah, mirato a studiare la capacità del nostro cervello di fare più cose contemporaneamente, ha evidenziato che ben pochi sono quelli che riescono a parlare al telefono riuscendo a mantenere la necessaria attenzione e concentrazione mentre sono alla guida. Tale capacità, detta multitasking (deriva dal mondo dell'informatica, la possibilità di far compiere al computer più processi di elaborazione in contemporanea), su un campione di 200 persone è stata riscontrata in appena 5, ossia il 2,5% del totale. Per il restante campione, le capacità di valutare distanze, tempi di reazione, memoria e capacità di calcolo è diminuita in maniera rilevante.

Il test. La prova si è svolta su un simulatore di guida, che ha rilevato le prestazioni prima su una singola attività, guida in autostrada, e poi assieme ad una seconda attività, conversazione telefonica con prova di memorizzazione di parole e risoluzione di calcoli. Le misurazioni hanno riguardato il tempo di reazione in caso di frenata, la distanza dagli altri veicoli, la memoria e l'esecuzione dei calcoli.

Come ipotizzato, per il campione si sono rilevati un aumento del 20% nel tempo di reazione, un aumento del 30% della distanza (in pratica, si perde il passo della velocità media), la capacità di memorizzazione è scesa dell'11% e la capacità di calcolo scesa solo del 3%. Per la nicchia del 2,5%, invece, non ci sono state modifiche nei tempi rispetto alla prova di sola guida, con addirittura un miglioramento della capacità di memoria del 3%.

Lo studio mette quindi in evidenza che ben poche sono le persone che mentre sono alla guida (che è un'attività che richiede una certa attenzione e concentrazione) sono in grado di fare altro, come sostenere una conversazione al telefono. Tra l'altro, la prova non distingue l'uso del normale cellulare o tramite vivavoce. Il problema, quindi, non è il fatto di guidare con una sola mano, visto che la prova prevedeva l'uso delle mani libere. Sarebbe quindi opportuno, anche per chi ha installato dispositivi vivavoce, fermare il veicolo mentre si è impegnati in una telefonata.

(01/04/2010)