Indice patente

La Patente AM

La patente AM (ex Cigc) consente la guida dei ciclomotori a due, tre o quattro ruote.

Età Conseguimento

anni 14

Abilita per:

Ciclomotore a due ruote
Ciclomotori a due ruote 50cc
Ciclomotore a tre o quattro ruote
Ciclomotori a tre e quattro ruote

Validità documento

La validità del documento è identica a quella prevista per la patente di categoria A

Come si consegue

Tramite esame di teoria con metodo a quiz e esame di pratica (vedi sotto). La patente è rilasciata immediatamente dopo la prova pratica.

Esercitazioni di pratica

Ottenuto il foglio rosa, dopo aver sostenuto l'esame di teoria, è consentito esercitarsi su strade poco trafficate. In caso di ciclomotore a 3 o 4 ruote, deve essere presente l'istruttore. La prova con i birilli deve essere fatta su apposite aree chiuse al traffico.

Esame Pratico

Prova pratica per ciclomotori a 2 ruote

Percorso esame ciclomotore slalom
Fig 1. Lasciare i birilli alternativamente a sinistra e a destra
Percorso esame ciclomotore otto
Fig. 2. Percorrere l'otto seguendo la striscia indicata
Percorso esame ciclomotore corridoio
Fig. 3. Marciare diritti nel corridoio senza abbattere i birilli
Percorso esame ciclomotore frenata
Fig. 4. Passare in seconda e frenare con la ruota anteriore entro i quattro coni

Prova pratica per ciclomotori a 3 o 4 ruote

1. Preparazione del veicolo:

a) regolazione del sedile nella corretta posizione di guida;
b) regolazione degli specchietti retrovisori;
c) uso della cintura di sicurezza.

2. Manovre di base:

a) accensione del motore;
b) innesto della marcia (se presente);
c) partenza;
d) accelerazione/decelerazione del veicolo.
Percorso esame microcar curva
Fig. 1. Percorrere la traiettoria per impostare la curva
Percorso esame microcar parcheggio e retromarcia
Fig. 2. Eseguire un parcheggio e successivamente la retromarcia
Percorso esame microcar frenata
Fig. 3. Eseguire una frenata di precisione prima della linea di arresto

Successivamente alla prima prova in pista (per la verifica delle capacità), verrà fatta la prova di verifica dei comportamenti su strada. Le due diverse modalità d'esame, a secondo del veicolo con cui si sostiene l'esame, consentiranno successivamente di guidare tutti i ciclomotori.

Per altre informazioni, consultate le domande più frequenti sulla patente AM